Tag Archives: disoccupazione giovanile
Immagine

Uno Spot EasyJet per i Cervelli in Fuga

27 Gen

Uno Spot EasyJet per i Cervelli in Fuga

Annunci

La casa brucia, accorrete numerosi!

14 Nov

Immagine

Martedì 12 novembre si è svolta all’Eliseo una conferenza europea che riuniva 24 capi di Stato, Ministri del lavoro e alti dirigenti europei. 
 
L’ affluenza manifestata dimostra l’urgenza legata alla messa a regime delle politiche che combattano la disoccupazione giovanile.
Il Presidente Hollande, in disperata ricerca di consensi in Patria, ha battuto la tedesca Angela Merkel che all’ultimo convegno sul tema convocato a luglio scorso aveva coinvolto solo (!) 18 Paesi. 
Obiettivo del’ incontro quello di dare l’ultima sferzata al piano d’azione sul lavoro per i giovani, deciso nel 2012 a livello europeo e che tocca il periodo 2013-2015 che prevede di garantire a tutti giovani sotto i 25 anni una proposta di lavoro o di formazione nei quattro mesi successivi alla data di entrata in uno stato di inattività. 45 milioni saranno stanziati per la formazioni, l’inserimento professionale e la creazione di d’aziende. I contributi deriveranno principalmente dal Fondo Sociale Europeo (7 mld l’anno) e la Banca Europea per gli Investimenti (6 mld l’anno) . 
 
In passato abbiamo espresso le nostre perplessità sulla portata dell’iniziativa. Tuttavia, riteniamo che seppur limitata e inadeguata a rispondere alla principale componente della disoccupazione italiana (fatta di giovani al di sopra dei 25 anni), l’importanza e la priorità attribuita alla tematica costituiscono una novità rilevante.
 
Il sistema proposto a livello europeo si ispira all’esperienza francese che permette ai giovani più vulnerabili, senza impiego, non coinvolti in formazione professionale o scolastica di accedere a un reddito minimo (pari a 434 euro al mese) mentre viene loro proposta una formazione o un tirocinio. Dal 1 ottobre scorso in Francia si è aperta la fase pilota che coinvolge 10.000 giovani in alcune aree geografiche più a rischio. Dal 2014 il programma sarà esteso a 30 000 giovani per poi toccare tutti i giovani dal 2015.
 
A quando una Garanzia italiana? Il Ministro Giovannini intende presentare il Piano a fine Novembre.
Noi speriamo che non saranno le solite dichiarazioni d’intenti fatte a Roma, invece che a Parigi.

Una Giornata di Vacancy

6 Ago

Ore otto. Per due ore sono stato lui. Alto, magro, barba di qualche giorno. Vestivo solo camice di lino, rigorosamente colori della terra. Erano bei tempi. Lui, non ancora trentenne si era ritrovato, un po’ per caso un po’ per necessità, dall’altra parte del mondo, in quella che chiamano Africa. Oggi è un consulente, collabora con alcune organizzazioni non governative e centri di ricerca. Fa spesa alla coop e sta cercando lavoro.

Ore dieci. Siamo di nuovo in ballo…

Spet.le società, sono un (INSERISCI COSA SEI) con formazione in (INSERISCI COSA TI HA RESO COSA SEI)…  considerando la Vostra, consapevole che, soprattutto tengo a specificare che, il mio interesse in, riconoscendo poi… spero di avere occasione di conoscerVi di persona.

Sul tavolo vestito di violetta melanzana erano posti, come in un’ellenistica natura morta, resti di cibo che si annidavano intorno al mio computer. Poi, dalla bottiglia di vetro… un uomo, un giovane. Pallido, slavato. Il viso scarno. Dalla sua postura si direbbe aver studiato e lavorato per lunghi periodi. Ci avrei scommesso: la sera a lavoro nei locali e il giorno all’università. Quale facoltà? Una delle tante.

Gentilissima…. scrivo in merito all’annuncio per cameriere da Lei pubblicato. Sono un ragazzo di 27 anni con alcune esperienze di lavoro in bar, gelaterie, ristoranti e discoteche; sono molto interessato al lavoro proposto, sperando di…… allego il mio cv.

Intanto, pochi minuti prima di mezzogiorno, le lancette dell’orologio si sfioravano ed io…. finivo di mangiare il mio yogurt preferito comprato alla coop.

Ore tre del pomeriggio. Un ragazzo appesantito da un pasto fugace entrava nel salone e, chinandosi per raccogliere il portatile, si lasciava cadere nel mai-stato-così-comodo divano.

Spett.le società, sono un neolaureato con formazione in scienze politiche, che ha maturato una approfondita conoscenza nel (VAI CON LA FANTASIA). Pur essendo consapevole che la Vostra ricerca predilige figure specializzate in (QUALSIASI COSA TRANNE LA TUA), sono fortemente motivato……

La mattina un consulente, ore pasti un cameriere, nel pomeriggio un venditore porta a porta. Di notte…

Al calar del sole si riunivano. Idee, pensieri, note… vino e desideri.

Desidero.

Si.

Desidero Io….

E’ tardi, o forse no. Non mi sono ancora lavato ma…. devo finire di appiccicare questi cazzo di punti coop.

Luca, 27 anni, Roma

Nuovi Lavori per una Vecchia Crisi: Al Via la Nuova Rubrica di Percentuale

26 Giu
In un momento in cui nei paesi dell’Eurozona la disoccupazione giovanile tocca quasi il 25% (con un poco invidiabile 40,5% di giovani disoccupati in Italia), ci sono esperienze controcorrente che mostrano una realtà parallela a quella descritta da queste percentuali.
Una realtà fatta di giovani che stanno combattendo la crisi con le loro idee, le loro capacità ed il loro coraggio e che stanno inventando nuove professioni o lanciando progetti dall’enorme potenziale.
Ecco le loro (splendide) storie.
Giovani Italiani Bruxelles

Iniziativa indipendente volta a chiedere politiche concrete per i giovani italiani.

Keynes blog

Rassegna di idee per capire la crisi

amo il web, non ricambiato

Aneddoti e piccoli incidenti del mondo digitale italiano.

Pinterestitaly

Il blog italiano (non ufficiale) su Pinterest

Briciole in cucina

Storie da infornare

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

PERCENTUALE

DENTRO o FUORI?

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: