Tag Archives: fuga dei cervelli
Immagine

Uno Spot EasyJet per i Cervelli in Fuga

27 Gen

Uno Spot EasyJet per i Cervelli in Fuga

Giovani Italiani all’Estero: tornare o non tornare?

11 Nov

Dopo il servizio della trasmissione di Rai 3 Servizio pubblico che intervistava un gruppo di giovani italiani a Londra, la tematica dei giovani italiani all’estero suscita più che mai l’attenzione dei media.  Finalmente le grida disparate riusciranno a canalizzarsi per accedere alle stanze dei bottoni?

Questo non è dato saperlo ma sicuramente movimenti, associazioni, club e altre forme di aggregazione con la finalità’ di rendere pubbliche le esigenze dei “giovani italiani all’estero ” si stanno moltiplicando.  Qualche politico sarà in grado di cavalcare quest’onda?
Alcuni deputati (On. Vaccaro e On. Mosca) già dal 2010 si sono fatti promotori di una legge che favoriva, attraverso importanti sgravi fiscali,  il ritorno in Patria di laureati nati dopo il 1969. Il progetto di legge ha esaurito il suo iter parlamentare ed è ora in vigore. In sostanza prevede che per tre anni dal rientro (il limite è stato esteso fino al 2015) si pagheranno le tasse solo sul 30% dello stipendio, sul 20% per le donne. Il progetto sembra andare nella direzione auspicata delle politiche attive per favorire il rientro dei cervelli, ma fin’ora nulla e’ stato fatto.
Ancora troppo rimane da fare per garantire che la scelta di partire rimanga una scelta e non un’obbligo.
Speriamo che il tema, fin’ora assente, trovi il suo posto nelle agende dei candidati premier dei principali partiti italiani

E poi arriva Dino

28 Nov

Non so se avete letto nel Corriere di ieri la storia del “Cenerentolo” Dino.

Segni particolari: italiano emigrato nella patria del tea delle cinque, Londra, sfonda come informatico. Da li la grande soddisfazione di diventare professore al Royal Society, di ritirare il prestigioso premio Roger Needdham award e di ideare “Infer” un software che rivela eventuali difetti di sistema prima che questi siano installati. In poche parole, una bella persona.

Dopo che abbiamo decantato il genio, iniziamo a mangiarci le mani per la perdita. Tuttavia, con l’ultimo filo di speranza, chiederei a lui e a tanti altri che come lui hanno optato per l’opzione “get out”: “che ne dite, ora che è stato riconosciuto il vostro merito, di aiutarci a trovare soluzioni per migliorare il nostro (e quindi anche il vostro) Paese?”

Lo so l’Italia vi ha trattato male, vi ha preso in giro e non vi ha più richiamato..ma un po’ come il primo amore/bidone non si dimentica..e quindi che ne dite di mettere da parte l’orgoglio e perdonarla?

Approfondisci: http://www.corriere.it/tecnologia/12_novembre_27/dino-app-genio-informatico_fee987e6-386e-11e2-a2c7-8d9940659020.shtml

SAVE THE DATE

26 Nov

MERCOLEDì 28 NOVEMBRE – Palermo – ISTAT – Abbandonare Palermo

La migrazione dalla città fra fuga di cervelli e deurbanizzazione. Aula Consiglio – Facoltà di Scienze Politiche – Via Maqueda, 324 – h. 10.00 Leggi: http://www.istat.it/it/files/2012/06/AGENDAN482012.pdf

SABATO 1 DICEMBRE – Verona – Italia Camp – Stati Generali del Centro Nord – Presentazione delle 10 idee selezionate

L’Associazione ItaliaCamp promuove, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri e 60 Università nazionali, il concorso “La tua idea per il Paese”, giunto alla seconda edizione e finalizzato a far emergere idee e progetti di sviluppo (di business e di policy) da poter implementare con il sostegno delle aziende e istituzioni partner del progetto.
Leggi: http://wedo.italiacamp.it/

LUNEDì 3 DICEMBRE – Milano – ISPI – Globe – Orientamento alle carriere internazionali

La manifestazione offrirà ai partecipanti la possibilità di entrare in contatto con alti rappresentanti del Ministero degli Affari Esteri, funzionari dell’ONU, dell’Unione Europea e di ONG italiane per comprendere in cosa consista il lavoro in ambito internazionale, quali siano i profili richiesti e le possibilità di accesso espressamente rivolte ai giovani.
La partecipazione all’evento, che avrà inizio alle 14.30, è gratuita. Leggi: www.ispionline.it

MERCOELDì 5 DICEMBRE – Macerata – AIESEC – Move! – Stage all’estero con rimborso spese

Move! Impact: Prendi parte ad uno progetto con tema i diritti umani, il fund raising, HIV, l’educazione andando a lavorare presso NGO o altre sedi dell’organizzazione in più di 130 paesi in cui essa è presente.
Lo stage ha la durata di 6-8 settimana ed il vitto e l’alloggio sono garantiti dal progetto. Move! Talent: Arricchisci il tuo curriculum con un esperienza formativa in azienda della durata di 3-12 mesi. Lo stage potrà essere svolto nell’area amministrazione, marketing/sales, IT, insegnamento. Per la partecipazione allo stage è previsto il rimborso spese concordato con l’azienda. Leggi: www.aiesec.org/italy/ancona

Giovani Italiani Bruxelles

Iniziativa indipendente volta a chiedere politiche concrete per i giovani italiani.

Keynes blog

Rassegna di idee per capire la crisi

amo il web, non ricambiato

Aneddoti e piccoli incidenti del mondo digitale italiano.

Pinterestitaly

Il blog italiano (non ufficiale) su Pinterest

Briciole in cucina

Storie da infornare

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

PERCENTUALE

DENTRO o FUORI?

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: